blog che spiega dalla A alla Z, tutto quello che bisogna sapere in materia di antifurti, sistemi d’allarme, funzionamento, tipi, novità…

Installa nel tuo negozio un antifurto senza fili per evitare i ladri

Installa nel tuo negozio un antifurto senza fili per evitare i ladri

on Ago 4, 2016 in CONSIGLI | 0 comments

Per prevenire l’alto rischio di furti e anche di situazioni di emergenza abbiamo preparato un decalogo di consigli utili per migliorare la sicurezza della tua attività commerciale. L’obiettivo è quello di aumentare il livello di protezione e contribuire alla diminuzione di crimini e reati commessi in locali e negozi. Ovviamente il primo consiglio è quello di disporre di un antifurto senza fili per proteggerli, ma ecco altre raccomandazioni molto pratiche:

  1. Se non si dispone di un antifurto senza fili, si dovrebbe almeno avere un sistema di chiusura automatizzata di tutti i punti di accesso al locale.
  2. Mantenere accesa la luce della facciata durante la notte.
  3. Rafforzare la sicurezza negli spazi comuni (corridoi, scale, cortili) o gli elementi di separazione del tuo locale con altri edifici.
  4. Installare un campanello esterno con sistema di apertura a distanza del locale.
  5. Proteggere i prodotti con sistemi di allarme elettronici e tenere fuori dalla portata del pubblico quelli di maggiore valore.
  6. Non occuparti della contabilità di cassa all’ultimo minuto ed evita di farlo da solo.
  7. Fissare un limite di denaro per il registratore di cassa e nascondere in una cassaforte o depositare in banca quello che eccede.
  8. Non affidarsi a servizi tecnici non ufficiali o sospetti.
  9. Quando si chiude, collegare l’allarme di sicurezza e controllare bene che non rimanga nessuno all’interno.
  10. In caso di rapina evitare il confronto diretto con il delinquente, specialmente se è armato.

Come si può vedere, sono consigli semplici, ma molto utili soprattutto per i titolari che non hanno nel proprio locale un antifurto senza fili.

 

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *