blog che spiega dalla A alla Z, tutto quello che bisogna sapere in materia di antifurti, sistemi d’allarme, funzionamento, tipi, novità…

L’autunno è un buon momento per installare un allarme in casa

L’autunno è un buon momento per installare un allarme in casa

on Ott 20, 2016 in CONSIGLI | 0 comments

Le vacanze ormai sono un ricordo lontano, ma l’errore di molte persone che hanno una seconda casa in cui hanno passato i mesi di giugno, luglio o agosto, è di non pensare alla loro sicurezza quando tornano alla routine del lavoro. Questi appartamenti sono uno degli obiettivi più comuni dei ladri. Infatti la maggior parte dei furti nelle case si verificano in edifici residenziali. Si consiglia di installare un allarme casa per evitare brutte sorprese quando torniamo nelle nostre località di villeggiatura preferite.

I ladri approfittano dei mesi invernali quando le famiglie non ci sono per introdursi in questi edifici semi-vuoti e rubare tutte le merci e gli effetti personali, come gioielli e dispositivi elettronici. Rubano in autunno e inverno anche nelle ville estive. Sono i predoni delle case di vacanza e svaligiano le dimore sul mare. Si tratta di veri e propri ladri stagionali che approfittano dell’assenza prolungata dei proprietari per smontare mobili e prese elettriche, rubare elettrodomestici e caldaie, portare via bombole del gas e cucine, fare razzia di piatti, posate e pentole . Per evitare queste situazioni  la miglior opzione è installare un allarme casa.

Un allarme casa scoraggia i ladri soprattutto se si usano cartelli dissuasori che vengono collocati su porte e finestre e avvertono dell’esistenza di un sistema di protezione nell’edificio. I ladri preferiscono colpire sempre un luogo non protetto perché presenta meno rischi rispetto a uno con sistemi di sicurezza.

Installare un allarme casa è utile anche grazie alle telecamere di videosorveglianza che possono registrare le immagini del ladro e permettono alle forze dell’ordine di identificare e arrestare i colpevoli. I ladri hanno paura di essere identificati da sistemi di sorveglianza per questo preferiscono rubare in case che non hanno questi tipi di sistemi di ultima generazione. Informati su tutte le promozioni offerte dalle diverse aziende di sicurezza e scegli quella che ti interessa di più. Richiedi agli esperti di sicurezza di analizzare il tuo alloggio e progettare un impianto specifico per coprire tutte le vulnerabilità della tua casa e ricevere un preventivo personalizzato.

Alcuni allarmi per la casa permettono di controllarla attraverso una semplice applicazione che si scarica gratis sul tuo cellulare per sapere in ogni momento ciò che sta accadendo. È possibile controllare la totale sicurezza della tua seconda casa da qualsiasi luogo del mondo, anche quando le vacanze sono finite.

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *